Stella33

Stella33

Scopri l’evento “Business Conversations – Venezia” presso Palazzo Isola Nova

15 Marzo 2024

Lavoro in presenza vs lavoro da remoto: opportunità o rischio?

Un confronto e un aperitivo insieme, con l’obiettivo di esplorare il tema della dicotomia tra lavoro in presenza e da remoto e individuare utili take-aways.

 

Palazzo Isola Nova apre le porte alla business community della Laguna per inaugurare un percorso di eventi che trattino i temi più rilevanti nella nuova frontiera del lavoro in ufficio.

 

L’evento sarà strutturato in modo che i partecipanti possano confrontarsi sull’attuale tematica del lavoro da remoto, mettendo in campo l’esperienza di Andrea Guida, moderatore dell’incontro ed esperto di collaborazione performante, e lasciando anche la parola ai partecipanti, in una proficua ottica di scambio e condivisione.
Inoltre, l’evento si concluderà con un aperitivo che sarà occasione di fare networking per i partecipanti selezionati.

18:00 ~ Welcome & Workshop – Report & Discussione sul tema “Lavoro in presenza vs lavoro da remoto: opportunità o rischio?”

20:00 ~ Aperitivo & networking – Stella invita i partecipanti a incontrarsi, conoscersi e scambiare opportunità di business.

 

A fronte dei posti limitati, per partecipare vi invitiamo a registrarvi a questo link.

 

A guidarci in questo viaggio alla scoperta della dicotomia tra lavoro in presenza e lavoro da remoto sarà Andrea Guida, Head of Product & Experience Engineering presso Stella, oltre che GM & Founder di CO – Collaboration in Organizations. Andrea accompagnerà i partecipanti attraverso la complessità del tema, affrontato dalla prospettiva delle aziende che, dal periodo successivo alla pandemia, ci si sono confrontate con sempre maggior frequenza.

Ma già da prima della pandemia, in realtà, in alcuni settori del terziario, il lavoro in remoto iniziava a trasformarsi in una valida alternativa al lavoro in ufficio: l’obiettivo perseguito era soprattutto quello di migliorare la qualità di vita dei propri dipendenti, migliorandone così anche l’ingaggio e la retention. Questa tendenza, durante e dopo la pandemia da Covid-19, si è trasformata in una sorta di modalità di lavoro acquisita, in nome di un incremento dell’efficienza – “lavorare meno per lavorare meglio” – e di una riduzione dei costi – meno spostamenti, meno spazi. In realtà, proprio la disparità di risposte al “remote working” a cui stiamo assistendo, mostra chiaramente quanto sia ancora una questione molto delicata e controversa.

Il problema è veramente scegliere tra lavoro da remoto e in presenza?
Quali regole e approcci si potrebbero utilizzare per affrontare correttamente la questione?
Queste domande – e le loro risposte – saranno al centro della discussione il 15 marzo nell’evento organizzato da Stella a Palazzo Isola Nova.

La struttura, con i suoi 13.000 metri quadri e parcheggio, ospiterà un innovativo Business Village e aprirà quindi le porte ad aziende e istituzioni del territorio grazie ad uffici, co-working, business lounge, meeting e servizi e diviene anche teatro di eventi a servizio della community stessa.

Andrea Guida
Head of Product & Experience Engineering – Stella Workspace
GM & Founder di CO – Collaboration in Organizations

Attingendo a decenni di esperienza nella progettazione di iniziative collaborative a livello globale, in Stella Workspaces, Andrea contribuisce alla creazione di “spazi performanti”: uffici non-ordinari che non solo ispirano benessere (divenendo luoghi in cui si ha piacere di lavorare) ma migliorano anche la produttività (divenendo i luoghi dove si lavora meglio). Andrea è esperto designer di attività collaborative e facilitatore con la metodologia MGT.

Di recente ha pubblicato con GueriniNext il libro “La cultura dell’incertezza. Come governare le organizzazioni in un mondo complesso attraverso systems leadership e co-design”

Ha lavorato in tutti i continenti, con leader del mondo dell’economia, dell’industria e della politica, istituzioni finanziarie, aziende farmaceutiche e diverse società di consulenza internazionali.

Speaker, autore, docente di Innovazione e Intrapreneurship, è advisor di diverse organizzazioni e collabora con la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI) dove dirige un master sul tema dei “Performing Spaces”.

Founding Curator dell’Hub dei Global Shapers di Lugano per il World Economic Forum, dal 2022 è parte del programma Elis Fellow, Roma. 

Comments are closed.