Stella33

Stella33

“Business Conversations – Venezia” a Palazzo Isola Nova: il racconto dell’evento

La location veneziana firmata Stella, Palazzo Isola Nova, è divenuta teatro di un proficuo incontro in cui la community di business locale ha potuto confrontarsi su un tema di grandissima attualità, in un contesto innovativo per la laguna. Vi portiamo alla scoperta dell’evento.

Stella si pone tra i suoi obiettivi quello di trasformare Palazzo Isola Nova, innovativo Business Village veneziano, in un hub nevralgico e attivo per la community locale, così da divenire sede fisica di un centro di business ma anche per farsi vero attivatore di opportunità e attivare un discorso riguardo al business stesso, alle sue sfaccettature in senso locale e a temi di interesse generale.

Per questo l’evento “Business Conversations – Venezia” del 15 marzo si è incentrato sulla attualissima dicotomia tra lavoro in presenza e lavoro da remoto ed è stato moderato da Andrea Guida, esperto di collaborazione performante e Head of Product & Experience Engineering di Stella. 

Lo scopo dell’evento era mettere al centro idee ed esperienze dei partecipanti, guidandoli attraverso uno scambio che potesse diventare occasione di esplorare più punti di vista, di osservare le criticità e gli aspetti positivi della tematica e soprattutto portarsi a casa degli utili take-aways in risposta a due domande centrali:

Il problema è veramente scegliere tra lavoro da remoto e in presenza?
Quali regole e approcci si potrebbero utilizzare per affrontare correttamente la questione? 

I partecipanti, quindi, incoraggiati a lavorare in gruppo tra loro, condividendo spunti ed esperienze lavorative, sono stati accompagnati da Andrea verso la reale consapevolezza dell’impatto che la tipologia e il luogo di lavoro hanno sulle aziende, sugli individui e sui team che questi ultimi compongono: il fulcro della questione, infatti, non è la scelta di una modalità di lavoro rispetto ad un’altra, ma il bilanciamento tra le esigenze dell’azienda, la valorizzazione delle risorse e il modo in cui tutto ciò si riverbera sulla collaborazione aziendale

La struttura dell’evento ha permesso ai partecipanti di arrivare naturalmente alla comprensione di questa caratteristica, permettendo loro di ricevere spunti sia dalla moderazione dell’evento, sia dai colleghi, con cui si è instaurato un dialogo che ha innescato una partecipazione attiva. Andrea ha concluso con dei suggerimenti a livello di operatività quotidiana e sottolineando qualcosa in cui Stella crede fortemente: ogni azienda è diversa e quindi necessita di luoghi di lavoro che, per essere davvero performanti, devono essere “diversificati e pensati specificatamente e ad hoc per il tipo di lavoro da svolgervi e per gli obiettivi perseguiti”, per usare le parole dello stesso Andrea Guida durante l’evento. Anche la stessa modalità di lavoro, che sia in presenza o da remoto, ibrido o smart, va studiata in base alle esigenze, mettendo sempre al centro la persona che lavora e che utilizza i workspaces.

Questa conclusione rimanda direttamente al concetto di Activity Based Working, un principio cardine per Stella, che riflette “un approccio flessibile e dinamico fondato sull’idea che i lavoratori saranno più produttivi quando avranno gli spazi giusti per le loro esigenze”.

Partendo proprio dall’osservazione partecipata dei limiti di entrambe le tipologia di lavoro, l’evento ha voluto sottolineare come non ci sia una risposta univoca a quella che spesso viene vista come una contrapposizione tra due modalità lavorative diverse: la dicotomia in realtà fa capo ad un contesto molto più vasto, a cui è necessario approcciarsi ripensando l’ufficio e il lavoro stesso, in ottica di performance e di personalizzazione in base agli obiettivi ma anche alle vere necessità di chi lavora.

Palazzo Isola Nova, con i suoi 13.000 metri quadri e parcheggio ad Isola Nuova del Tronchetto, ben collegato a laguna e terra ferma, è il nuovo Business Village in Laguna e aprirà presto le porte ad aziende e istituzioni del territorio grazie ad uffici, co-working, business lounge, sale meeting e servizi, fornendo ai conduttori ampie possibilità di personalizzazione del luogo di lavoro, completamente in linea con le esigenze delle aziende e con il nuovo concetto di lavoro e workspace.

Comments are closed.